San Marcellino

Funerali, il sindaco chiede trasparenza sulle tariffe

 San Marcellino. Approvato il regolamento di polizia mortuaria. La novità assoluta voluta dal sindaco di San Marcellino, Pasquale Carbone, è stata quella di ordinare alle ditte di onoranze funebri di stabilite e pubblicizzare, all’interno della propria agenzia, i prezzi riguardanti le diverse tipologie di funerali.

“La mancata affissione a vista – afferma il primo cittadino Carbone – dell’elenco completo delle diverse tipologie di funerali, con i relativi costi, comporterà una sanzione pecuniaria di 309 euro. I controlli saranno affidati al comando di polizia municipale e amministrativa del Comune di San Marcellino che provvederà al controllo del rispetto di quanto stabilito dal regolamento di polizia mortuaria. Nel caso ci sarà un’inosservanza i vigili dovranno applicare la gente e multare i trasgressori”.

Oltre alla sanzione, ed anche per altre violazioni da parte della ditta per trasporto funebri, si dovrà segnalare l’eventuale infrazione all’Osservatorio regionale per la legalità e la trasparenza delle attività funerarie e cimiteriali.

Nel determinare il costo di un funerale di qualsiasi tipologia, si dovrà tenere conto di un servizio completo di prestazioni amministrative, carro, bara e personale necroforo. Una copia dell’elenco esposto dalle agenzie funebri sarà anche esposta nel cimitero.

Sempre nel cimitero è nato con il passare dei mesi un problema per i cittadini. Il Comune, infatti, aveva affidato i lavori di realizzazione dei loculi ma “le tariffe di vendita dei loculi sono troppo alte. – ha affermato il sindaco – Per questo chiediamo una riduzione”.

La ditta in questione dopo i lavori ha attivato la procedura ma “i prezzi sono alti. Abbiamo richiesto uno sconto del 30% per garantire agli anziani e a coloro che vorranno acquistare un loculo di poterlo fare senza svenarsi economicamente”, afferma il primo cittadino Carbone che conclude: “Speriamo di trovare un accordo nei prossimi giorni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico