Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Riqualificazione viaria, ecco il programma dell’amministrazione

 Marcianise. Disco verde alla vasta opera di riqualificazione viaria promossa dall’amministrazione comunale, attraverso il sindaco Antonio De Angelis e l’Assessore ai Lavori Pubblici, Filippo Topo.

In corso di definizione l’elenco di strade prossimamente interessate dal rifacimento. Al suo interno ne sono già state inserite diverse, tra cui le seguenti vie : Cairoli, Colletta, Pepe, Sanfelice, Pagano, Arezzo, Lucca, Grosseto, Livorno, Pierre Marie Curie. Tale lista, la prossima settimana, passerà anche al vaglio della II commissione consiliare, presieduta dal consigliere Antimo Ferraro. Essa è stata redatta dal primo cittadino e dal delegato all’Edilizia Pubblica, dopo che quest’ultimo aveva effettuato dei sopralluoghi di accertamento delle condizioni generali del sistema viario urbano. Dall’ispezione è emerso che le strade periferiche necessitano di un intervento urgente, che preveda non solo un’opera di asfaltatura, ma anche di rifacimento della rete idrica e di quella fognaria.

“Compatibilmente con le risorse disponibili, – spiega la locale fascia tricolore – realizzeremo il progetto di riqualificazione, consci della sua importanza. E’ impensabile che parte della comunità non fruisca di servizi essenziali semplicemente perché abita lontano dal centro”. Dal canto suo, l’assessore Topo: “Non esistono cittadini di serie A e di serie B. Per questa ragione, l’amministrazione ha deciso di dare priorità alle zone in cui non si registrano interventi manutentivi da ormai svariati anni”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Catania, rapina tabaccheria armato di pistola: arrestato 20enne - https://t.co/jC5a5gomZW

Rapine in Brianza, arrestato l'autore di 11 "colpi" in farmacie e supermercati - https://t.co/Kl6HQizaPW

Droga "al profumo di gelsolmino" dall'Albania alla Puglia: 6 arresti - https://t.co/aIuUTRBrKo

Aosta, trovati tra i ghiacci, dopo 25 anni, i resti di due alpinisti dispersi sul Monte Bianco - https://t.co/uBmvVMtzgI

Condividi con un amico