Maddaloni - Valle di Maddaloni

Ccn, partnership tra Maddaloni e Santa Maria Capua Vetere

 Maddaloni. Centri commerciali naturali, approvato all’unanimità l’atto di convenzione che sancisce una partnership tra il Comune di Maddaloni e quello di Santa Maria Capua Vetere per interventi volti alla riqualificazione ed allo sviluppo dei centri commerciali naturali.

Il bando in questione stabiliva che possano partecipare comuni con almeno 50mila abitanti o, associazioni di comuni che superino tale soglia. “Non raggiungendo Maddaloni la soglia prevista di abitanti, – ha dichiarato il sindaco maddalonese Rosa De Lucia– abbiamo verificato la possibilità di associarci con un Comune con il quale condividere una strategia di promozione e sensibilizzazione volta a sostenere le attività commerciali afferenti al Centro Commerciale Naturale. Questa opzione si è concretizzata con il Comune di Santa Maria Capua Vetere che ha concordato di associarsi a noi mediante una convenzione”.

In breve, l’intervento per cui si chiede finanziamento alla Regione, prevede un’azione di tipo strutturale di sistemazione viaria, un’azione di implementazione dell’arredo urbano e del sistema di illuminazione e un’azione di promozione e sensibilizzazione che sarà quella condivisa con il Comune di Santa Maria Capua Vetere. Quest’ultimo intervento prevede l’installazione di punti per il digital signage, in misura uguale per entrambe i comuni, con monitor nei quali scorreranno slide informative sia sugli esercizi commerciali con offerte e promozioni, sia su siti di interesse turistico al fine di incentivare l’interscambio di flussi di consumatori/visitatori. In ultimo sarà realizzata un app professionale sia per sistema Ios che per android, che darà la possibilità di una connessione immediata a tutte le informazioni relative ai due territori coinvolti.

“Non potevamo – conclude De Lucia – perdere questa importante occasione di rilancio dell’economia. Non ci resta ora che attendere l’esito della valutazione, consapevoli di aver lavorato nel migliore modo possibile. Colgo l’occasione per sottolineare il senso di responsabilitàdell’opposizione tutta che ha inteso votare all’unanimità l’atto di convenzione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico