Italia

Paura a Roma: bidella sequestra classe elementare

 Roma. Una bidella ha perso il controllo ed ha minacciato con un paio di forbici una classe elementare. Sono stati attimi di terrore a Roma, nella scuola elementare “Pirotta”, nel quartiere del Quarticciolo.

La collaboratrice scolastica era al primo giorno di lavoro, doveva sostituire una collega, quando intorno alle 16.30 di martedì, poco prima che terminasse il dopo scuola pomeridiano, ha fatto irruzione nell’aula ed ha preso in ostaggio tutti gli alunni presenti, inclusa l’insegnante.

È stata proprio quest’ultima che mentre cercava di calmare la collaboratrice, ha permesso ad un alunno di uscire furtivamente dalla classe e a dare l’allarme. Immediato l’intervento degli agenti del commissariato Prenestino che sono riusciti a bloccare la donna.

La collaboratrice, 38 anni, all’intervento delle autorità, non ha opposto resistenza, ed è stata sottoposta a trattamento sanitario obbligatorio. Nel frattempo i genitori degli alunni, venuti a conoscenza dell’accaduto, avevano iniziato ad inveire contro la donna che è dovuta essere allontanata dalla polizia. La collaboratrice è stata accusata di sequestro di persona aggravato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico