Home

Un Toni da record si candida per la maglia azzurra ai Mondiali

 Luca Toni continua a segnare. A 36 anni il bomber sta vivendo una sorta di seconda giovinezza con la maglia del Verona e la sua candidatura per la convocazione ai Mondiali sta prendendo quota.

L’attaccante è a quota 15 gol in campionato, record per un giocatore dell’Hellas in una sola stagione: superati Bui (1968-69) e Penzo (1982-83). Una garanzia di reti e Prandelli ci sta pensando: sarà difficile vedere Toni in Brasile, ma non impossibile.

Il ct dell’Italia era in tribuna al Bentegodi per Verona-Genoa, ma non ha visto la doppietta di Toni arrivata nel finale perché aveva già abbandonato lo stadio. Nessun problema per il bomber che a fine partita ha scherzato: “Qualcuno glielo riferirà…”. Luca Toni, che questa sera sarà ospite nel programma di Tiki Taka di Pierluigi Pardo su Italia 1 a partire dalle 23:20, resta con i piedi per terra, ma sogna di saltare le meritate vacanze.

La concorrenza è forte. Considerando Balotelli, Rossi, Gilardino, Osvaldo e Cerci già sicuri del posto resta solo una casella da riempire. I vecchietti contro i giovani. Da Cassano a Totti passando per Destro e Immobile. Toni ha dalla sua l’esperienza, è una garanzia di gol e sa come fare a vincere un Mondiale: i numeri, età a parte, sono dalla sua.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico