Home

“Pernacchie d’oro”, Will Smith & figlio tra i peggiori dell’anno

 Come da consuetudine, la sera immediatamente precedente la consegna degli Oscar, si è tenuta la cerimonia di premiazione dei Razzie Awards, le Pernacchie d’Oro assegnate alle peggiori produzioni dell’anno.

La 34esima edizione del poco ambito trofeo ha decretato la vittoria del demenziale “Comic Movie” e del fantascientifico “After Earth-Dopo la fine del mondo”, insigniti di ben tre riconoscimenti.

Il primo, diretto da 13 registi (denominatisi per l’occasione The 13 People), si è aggiudicato i trofei per il film, la regia e la sceneggiatura. Eppure al progetto di narrare in 16 episodi situazioni comiche paradossali e assurde hanno aderito grossi nomi di Hollywood, tra i quali spiccano le vincitrici di un Academy Award Kate Winslet e Halle Berry o star del calibro di Richard Gere, Naomi Watts, Hugh Jackman. Evidentemente, hanno riposto male la loro fiducia visto che il lungometraggio è stato immediatamente annoverato tra i più brutti di sempre.

Il secondo, realizzato dall’ex cineasta prodigio M. Night Shyamalan (autore, qualche anno fa, del sorprendente “Il sesto senso”), ha riunito sul set Will Smith e il figlio sedicenne Jaden, che sono stati trattati con poco garbo dai giurati dei Razzies visto che hanno entrambi portato a casa una statuetta a testa, rispettivamente, di attore non protagonista e protagonista, e un’altra di peggiore coppia.

Il comico demenziale di colore Tyler Perry è stato un altro trionfatore della kermesse. In versione “drag” ha agguantato la Pernacchia di peggior attrice nell’inguardabile “A Madea Christmas”, mentre la regina del gossip Kim Kardashian, finalmente, ha potuto fregiarsi di un titolo, ovvero quello di peggior non protagonista nell’altrettanto improponibile “Tyler Perry’s temptation”.

A bocca asciutta, si fa per dire, sono rimasti il plurinominato “Grown Ups 2 “ di Adam Sandler e la “bad girl” di Hollywwod Lindasy Lohan, candidata in due categorie e tornata alla sua vita sempre al limite letteralmente a mani vuote.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico