Home

“La legge è uguale per tutti…forse”, interviste ai protagonisti

 Due cognati si trovano a doversi confrontare col mondo della Giustizia da due punti di vista completamente differenti.

Il primo è un ambizioso avvocato che, grazie ad un cavillo legale, riesce a fare uscire di galera un ragazzo con disturbi psichici accusato di avere ucciso i suoceri e che, dopo qualche anno, si ritrova in casa come fidanzato della figlia, mentre il secondo, un simpatico cialtrone, viene accusato addirittura di un omicidio che non ha commesso.

Il destino vuole che entrambi gli accadimenti siano accomunati da un terribile comune denominatore. In un ingarbugliato, intrigante e divertente thriller i due protagonisti dovranno destreggiarsi tra i guai della propria vita privata e le vicissitudini giudiziarie, cercando di districarsi a colpi di gag e di battute.

Un cast eccezionale che vede protagonisti oltre al duo Ceruti, Villano affiancati da Lucio Pierri anche: Gianluca di Gennaro (già protagonista del film “L’Oro di Scampia” e della fiction “Come un Delfino”); Marzio Honorato (beniamino del grande pubblico, protagonista della soap di successo “Un Posto al Sole”); Floriana De Martino (da “Made in Sud”); Carolina Marconi (la bella venezuelana del Grande Fratello); Gino Cogliandro (dai “Tre Tre”); e poi l’attore regista e doppiatore Riccardo Garrone; Gianni Ciardo, noto attore cabarettista e musicista, e le giovani promesse del cinema Ester Glam e Pasquale De Rosa.

La presentazione del film all’Uci Cinema di Casoria

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico