Gricignano

Studio ambientale area industriale: firmata convenzione con Università

 Gricignano. Siglata la convenzione tra Comune di Gricignano e Dipartimento di Scienze ambientali della Seconda Università degli Studi Napoli per la realizzazione del progetto di analisi e valutazione del rischio ambientale dell’area industriale Asi.

Il progetto, supervisionato dalla professoressa Maria Laura Mastellone, stimata professionista del settore e già assessore provinciale all’Ambiente, prevede un costo di 45mila euro, oltre iva, da versare in 36 mesi, all’Ateneo che ha sede ad Aversa.

L’obiettivo, chiarisce il sindaco Andrea Moretti, non riguarda solo la vicenda dell’Ecotransider – azienda di trattamento rifiuti ritenuta la “fonte” dei miasmi nauseabondi che si avvertono nel centro abitato ed oggetto di una petizione popolare mirata alla chiusura dell’impianto – ma il monitoraggio di tutte le attività industriali della zona e la valutazione del rischio nell’eventualità di nuovi insediamenti. “Non è una semplice ‘cacciata’ politica la nostra – spiega il primo cittadino – ma un’iniziativa tesa a salvaguardare nel concreto la cittadinanza e il nostro territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico