Esteri

Seattle: frana travolge villaggio, 24 morti

 Seattle. E’ già arrivato a 24 il numero delle vittime della frana che lo scorso sabato è avvenuta a Seattle.

Un’enorme massa di detriti si è staccata da una montagna ed ha travolto un villaggio di ex pescatori nella contea di Snohomish, Washington, poco distante da Seattle. Travis Hots, capo dei pompieri di Snohomish County, ha dichiarato che nelle prime ore 14 sono stati gli uomini trovati senza vita, ai quali se ne sono aggiunti altri 10. Per il momento sono 176 i dispersi.

La frana si sta trasformando in una vera e propria tragedia. Con il passare delle ore svaniscono le speranze di trovare superstiti anche se i soccorritori continuano imperterriti a scavare: “Crediamo nei miracoli. La situazione è molto seria. Manteniamo la speranza di trovare qualcuno che potrebbe essere ancora vivo ma la realtà è che non abbiamo trovato nessuno vivo da sabato” hanno dichiarato.

A peggiorare la situazione sono le pessime condizioni climatiche: piogge e maltempo si stanno abbattendo sulla zona interessata e sono previste per tutto il fine settimana. Il capo dei pompieri ha rassicurato che in ogni caso le ricerche non verranno interrotte.

Intanto, Obama dall’Europa ha dichiarato lo stato di allerta, ha mostrato la propria vicinanza alle famiglie delle vittime ed ha chiesto a tutti gli statunitensi di pregare per i dispersi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico