Esteri

Nobel per la Pace: in lizza Putin, il Papa, Malala e Snowden

 Oslo. C’è anche Vladimir Putin tra i candidati al Premio Nobel per la pace. La notizia, annunciata dal direttore dell’istituto Nobel ad Oslo, Geir Lundestad, è rimbalzata subito sui principali mezzi di informazione russi.

Secondo quanto si è appreso, il leader russo è stato candidato per il suo ruolo nella crisi siriana, ma è più che probabile che la commissione per il Nobel valuti anche il suo intervento nella situazione ucraina.

Oltre al presidente del Cremlino, tra i candidati spicca Edward Snowden, la talpa del caso Datagate, che ha rivelato al mondo delle operazioni di spionaggio a tappeto delle agenzie americane nei confronti di cittadini e governi. Snowden, tra l’altro, ha ricevuto asilo proprio nella Russia putiniana.

In lizza anche Papa Francesco e Malala, la giovane pakistana simbolo della lotta all’integralismo talebano. Più di 200 i candidati tra personalità e associazioni, lista che verrà progressivamente ridotta a una trentina di nomi. Il vincitore verrà annunciato il prossimo 10 ottobre.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico