Cesa

Pd: “Garantire servizi a favore dei disabili”

Enzo Guida Cesa. Dinanzi all’inatteso stop dei servizi erogati a favore dei disabili, questa mattina si è tenuto un incontro tra le forze di minoranza ed il sindaco Cesario Liguori.

“Avevamo chiesto un incontro urgente col sindaco – spiega la coordinatrice del circolo Pd Cesa Antonietta De Michele – il quale immediatamente ha accolto la nostra richiesta. Incontro cui ha partecipato una delegazione del nostro partito unitamente al consigliere comunale di opposizione Enzo Guida”. A partire da lunedì 3 marzo sono stati sospesi i servizi di trasporto dei disabili, di assistenza materiale scolastica e di segretariato sociale. Una situazione che ha già creato difficoltà e generato malcontento.

“Ci siamo fatti interpreti di questo disagio – spiega il consigliere Enzo Guida – per questo abbiamo voluto comprendere le ragioni alla base di tale decisione”. Il sindaco Liguori ha chiarito le difficoltà legate alle direttive regionali ed alla decisioni dell’ambito socio sanitario capeggiato dal comune di Casaluce per consentire il prosieguo di questi servizi in base alla normativa dettata dalla legge 328. “La proposta del gruppo di minoranza e dei partiti di opposizione – aggiunge Guida – è stata quella di continuare ad erogare con i fondi comunali quanto meno il servizio del trasporto disabili, per evitare che vi siano delle ripercussioni negative e gravi, subite dai soggetti interessati e dalle loro famiglie”.

“Da parte del sindaco Liguori – conclude il segretario del Pd di Cesa De Michele – abbiamo registrato la disponibilità a ragionare su questa possibilità, offrendo anche la nostra collaborazione per dare concretezza alla proposta. Così come abbiamo offerto la nostra disponibilità dal punto di vista politico a modificare talune scelte che sono state assunte nell’ambito del coordinamento dei comuni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico