Cesa

“Insieme per Telethon”, le associazioni cesane in campo

 Cesa. “Insieme per Telethon”. Manifestazione patrocinata dalla Regione Campania e dai Comuni di Cesa, Casapulla e San Felice a Cancello con la collaborazione dell’Istituto Isis “Volta” di Aversa.

Il 7 marzo, al Teatro Lendi di Sant’Arpino, con inizio alle ore 17, ci sarà l’evento “Una Canzone per Amica con Telethon” nel contesto “Terra dei Fuochi”. Un evento targato Telethon promosso dalle associazioni di Cesa (Anas Cesa e Giovani in Movimento per Cesa). Organizzatori dell’evento: il professor Cesario Villano (responsabile provinciale di Telethon e ideatore dell’evento), e i giovani Antonio Borzacchiello e Eugenio Oliva. Il progetto si inserisce nella “Giornata delle Malattie Rare”, il più importante appuntamento nel mondo per i malati rari, familiari, operatori medici e sociali del settore.

“Mai come quest’anno, in Campania – spiegano gli organizzatori – assume una valenza particolare, data la situazione a tutti nota, della terra dei Fuochi e dei Veleni. In questo senso il progetto, denominato “Una canzone per amica con Telethon”, intende proporsi come momento di riflessione sulle malattie rare e le forme di inquinamento cui,alcune fra esse, possono ricondursi. Dal 2011 ad oggi, infatti, in Campania sono stati registrati 5800 pazienti affetti da una delle 583 malattie classificate dal Ministero della Salute come patologie rare. La manifestazione punta soprattutto alla diffusione e alla divulgazione del concetto di malattie rare e delle conseguenze sociali da esse determinate. Mondo della scuola, della musica, delle associazioni di volontari presenti sul territorio (Protezione Civile, Comitati Fuochi, associazioni di carattere socio-umanitario, associazioni Ambientaliste etc), medici esperti daranno vita ad una intenso momento di dibattiti, confronti, attività di carattere benefico, informazione, in una cornice coreografica che vedrà il coinvolgimento di cantanti, giovani artisti emergenti che apporteranno il loro contributo”.

“Durante la giornata – concludono gli organizzatori – saranno raccolti fondi a favore di Telethon.In tal senso nelle domeniche precedenti all’evento, si è provveduto ad istallare gazebo nelle Piazze a Cesa in Piazza De Michele con i giovani dell’Associazione “Giovani in Movimento” e a Sant’Arpino con l’associazione “Rinascita Santarpinese” Succivo e in altre piazza per raccogliere fondi per Telethon”. Gli organizzatori ringraziano gli sponsor principali dell’evento: UnitGroup e Borgo e musica per la collaborazione nell’organizzazione dell’evento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico