Cesa

Differenziata, Comune ottiene 37mila euro per contenitori

 Cesa. Mentre il progetto per l’incremento della raccolta differenziata presentato alla Provincia di Caserta risultò essere in graduatoria il primo dei non finanziati, suscitando negli amministratori qualche dubbio sui criteri di valutazione, …

… quello presentato dal Comune di Cesa all’Ancitel Energia e Ambiente di Roma è stato oggetto di una lusinghiera valutazione risultando finanziato per l’importo di 37mila euro.

“Il progetto – spiega il sindaco Cesario Liguori – prevede l’erogazione di un contributo per l’acquisto di contenitori per la raccolta differenziata di carta e cartone per le utenze domestiche (3600 bidoncini da 50 litri), condomini ed esercizi commerciali (360 contenitori carrellati a due ruote da 120 litri, 90 contenitori carrellati a due ruote da 240 litri) ed uffici pubblici e scuole (170 scatole a base cellulosica da 50 litri). Ciò potrà permettere di risparmiare sui sacchetti della carta e poter acquistare sacchetti trasparenti per la frazione secca indifferenziata”.

“Parte integrante del progetto – sottolinea il primo cittadino – sarà la campagna di informazione nelle scuole e porta a porta che sarà coordinata dall’assessore Romeo e con la quale si spera, in associazione ai frequenti controlli sul territorio, di fare un balzo in avanti nella differenziata, unico mezzo per poter ridurre gli importi della Tares”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico