Napoli Prov.

Riqualificazione sistema fognario, il Comune ottiene 2,3 milioni

 Casaluce. Il Comune di Casaluce ha ottenuto 2,3 milioni di euro dalla Regione per la riqualificazione e il risanamento ambientale del sistema fognario. Il progetto era stato presentato dall’assessore Antonio Tatone.

“E’ una vittoria straordinaria. – affermano in sintonia il primo cittadino Nazzaro Pagano e il delegato ai Lavori pubblici Tatone – Tutti i casalucesi avranno una nuova opera pubblica sul territorio che non era immaginabile prima dell’avvenuto riconoscimento del finanziamento. Abbiamo aspettato e ora abbiamo annunciato questo grande evento. La gente sta prendendo atto che questa amministrazione ha veramente mantenuto tutte le promesse. Abbiamo superato noi stessi. Un successo per Casaluce”.

L’amministrazione comunale continua quindi a lavorare per il bene della città casalucese: “Abbiamo ancora tanto in cantiere e non solamente per i lavori pubblici. Ci interesseremo ancora dei bambini, degli anziani e delle persone che stanno vivendo delle difficoltà. La gente deve solamente avere fiducia nel ‘Movimento civico per Casaluce’”, conclude il sindaco Pagano.

Questa sera ci sarà anche un primo incontro tra capo dell’esecutivo, assessori e consiglieri di maggioranza per la redazione del programma quinquennale da presentare agli elettori per le ormai vicinissime amministrative di fine maggio.

E domani ci sarà la presentazione di un nuovo comitato elettorale nel Rione Casalnuovo a Piro: “Ufficializzeremo la volontà di un giovane, Vincenzo Colella, di scendere in campo che ha sposato il nostro progetto. – ha concluso Pagano – Ha dimostrato di poter dare un contributo al nostro paese. Un ragazzo serio e preparato oltre che attento ai problemi del nostro Comune. Così come tutti gli altri ragazzi che fanno parte della nostra lista aiuterà questo movimento a portare a termine il cambiamento che abbiamo avviato cinque anni fa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico