Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

8 Marzo, “Costruire” con Niccolò Fabi

 San Prisco. Costruire immagini, musica, solidarietà, cooperazione; questo l’incipit al grande evento promosso da Formazione Solidale che si terrà sabato 8 marzo, a partire dalle 20.30, al Softly Live di San Prisco.

Una serata ricca di musica, ospiti, testimonianze, proiezioni, esposizioni e associazioni per una festa della donna che diventa “responsabile” finanziando corsi di formazione e alfabetizzazione per donne e bambini in Africa.

L’evento, ideato e diretto da Angelo Agnisola e promosso in collaborazione con Black Cat Events, Play for Africa, I Bambini di Ornella onlus e Softly Live , nasce appunto dall’idea di offrire un momento di gioiosa condivisione responsabile sul tema del “Costruire”, con l’obiettivo di sensibilizzare rispetto ai tanti progetti sociali, solidali e di cooperazione che partono dalla nostra terra, e con l’intento di raccogliere fondi per finanziare corsi di formazione e alfabetizzazione in Africa.

Ospite d’eccezione della serata sarà Niccolò Fabi che torna in Terra di Lavoro con un format dal titolo “ Costruire una canzone”. Niccolò incontrerà il pubblico in un momento di dialogo e approfondimento rispetto a come nasce una canzone, con il racconto di piccoli aneddoti e curiosità che si nascondono dietro alla genesi di un testo o di una melodia. Partendo da spunti e da curiosità, in un viaggio di musica e parole, Fabi accompagnerà il pubblico all’interno di alcune delle sue più belle canzoni.

Ospite della serata anche la vulcanica Orchestra Popolare Campana che trascinerà il pubblico con la sua carica di energia positiva. Per la sezione “Costruire Musica” in programma anche gli interventi degli A’ Cumba con la partecipazione di Teatro Euskenè in una performance appositamente ideata per l’evento, di Wena in “A part of me” , Vitrone in “ Piccole Partenze” e di Tonia Cestari. Per la sezione “Costruire Immagini” la proiezione del documentario “Talibè” sulla vita dei bambini di strada in Senegal e le mostre Fotografiche “Play For Africa” di Alessandro Rauccio e “Talibè” di Nicola Tranquillo. La sezione “Costruire cooperazione” vede la partecipazione di tante associazioni che con stand e testimonianze illustreranno progetti di cooperazione sociale, solidale e di cittadinanza attiva.

Tra le associazioni partner dell’iniziativa: Caserta Musica & Arte, SETph, Caserta Film Lab, Spazio Donna,Ciò che vedo in Città, YouNg, Club 33 Giri,Terra Fertile, Live for Life . “Costruire Solidarietà” significherà destinare tutti gli incassi della serata a progetti solidali che verranno presentati durante la serata e che supporteranno i corsi di formazione e alfabetizzazione in Africa realizzati da Formazione Solidale e I Bambini di Ornella Onlus.

Softly Live si trova in via Agostino Stellato 52, a San Prisco (Caserta). Ticket 10 euro. Info e prenotazioni www.formazionesolidale.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico