Napoli Prov.

Recale, bucano il muro per svaligiare due locali: arrestati

 Recale. La scorsa notte, intorno alle 2, a Recale, gli agenti del commissariato di Marcianise hanno tratto inarresto Pasquale Cuciniello, 53 anni, doi Giugliano, e Tommaso Tesoro, 39, di Napoli.

Entrambi venivano sorpresi mentre dall’interno di un esercizio commerciale che avevano da poco svaligiato, effettuavanoun buco nella parete divisoria per accedere all’interno del“Caffè Amnesia” che avevano intenzione di depredare. Vistisi scoperti, hanno tentato la fuga facendo anche violenza ad un agente che rimaneva lievementecontuso.

Una volta bloccati venivano condotti negli uffici del commissariato e dichiarati in arresto. Nell’auto dei due (una vecchia Y10) veniva trovata altra refurtiva di un negozio di alimentariprospiciente a quelli che avevano già saccheggiato. Tutta la refurtiva recuperata è stata restituita ai proprietari. Nel corso dell’operazioneè stata sequestrataun’ingente quantità di strumenti per lo scasso che i due stavano utilizzando. Gli arrestati sono stati condotti in carcere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico