Aversa

Sosta gratuita per residenti al Parco Pozzi: al via raccolta firme

 Aversa. Con un’iniziativa pubblica il movimento “Costruire l’Alternativa” ha presentato la propria proposta a favore dei residenti di via Andreozzi e piazza Vittorio Emanuele afflitti dalla cronica mancanza di parcheggi e dalla pericolosa presenza di vagabondi e parcheggiatori abusivi nell’area del Parco Pozzi.

Il movimento ha avviato una campagna di raccolta firme per chiedere all’amministrazione comunale la concessione di permessi di sosta che consentano ai residenti di accedere gratuitamente al parcheggio del Parco Pozzi, chiedendo contestualmente una maggiore vigilanza nella zona per evitare la presenza di abusivi vagabondi e tossico dipendenti che molestano gli utenti dell’area di sosta. Nei giorni scorsi si sono verificati diversi episodi di criminalità che si sommano agli schiamazzi notturni già denunciati nei mesi scorsi e che rendono invivibile una zona ormai diventata terra di nessuno.

“La soluzione dei permessi di sosta riservati – spiegano dal movimento – è già stata sperimentata con successo in altre zone della città e viene richiesta dai residenti anche in virtù delle problematiche connesse all’affollamento nei giorni festivi. In tal modo, il movimento intende testimoniare la propria presenza al fianco ai cittadini per la risoluzione di questioni di urgente attualità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico