Aversa

Rapina al Monte dei Paschi, bottino da 15mila euro

 Aversa. Si finge barista per entrare nell’agenzia del Monte Paschi di piazza Fuori Sant’Anna, ad Aversa. Dietro di lui entra un complice armato di fucile.

Subito dopo essere entrati, indossano delle maschere di carnevale. Insieme portano via un bottino ancora da determinare, comunque tra i 10 e i 15mila euro, tenendo sotto la minaccia del fucile e di un temperino gli addetti e tre clienti.

I due si sono, poi, allontanati a bordo di un ciclomotore di colore scuro, lo stesso con il quale erano giunti sul posto. Sull’episodio indagano gli agenti del locale commissariato, coordinati dal dirigente Paolo Iodice.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico