Aversa

L’Ordine degli Architetti “a difesa di Via Roma”

 Aversa. Il consiglio dell’Ordine degli Architetti di Caserta ha delegato, nella tarda serata di mercoledì, il presidente Enrico De Cristofaro, aversano, a prendere posizione in ogni sede deputata opportuna a difesa di via Roma, violentata con toppe informi di asfalto nero letteralmente gettato sui sampietrini.

Gli architetti casertani hanno, così, raccolto la richiesta di un movimento di professionisti che chiedeva una mobilitazione contro “lo stupro di via Roma”.

Da parte sua, De Cristofaro, nelle more di illustrare ufficialmente la posizione dell’Ordine in proposito, sottolinea la presenza di un’intesa su un intervento condiviso con il comune, successivamente disatteso da quest’ultimo, e si appresta ad incontrare un rappresentante della Soprintendenza con il quale discutere dell’intervento effettuato dall’amministrazione comunale e della nota inviata dalla stessa Soprintendenza in merito alle toppe di asfalto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico