Aversa

“Il matrimonio segreto” dal 17 al 22 marzo al Teatro Cimarosa

 Aversa. “Il matrimonio segreto” di Domenico Cimarosa arriva ad Aversa grazie al format ‘A spasso con la storia’.

Sei giorni, dodici rappresentazioni e più di 2500 spettatori previsti dal 17 al 22 marzo al Teatro Cimarosa per questa prima versione ridotta e dedicata quasi esclusivamente alle scuole con l’apertura al resto del pubblico solo per la recita di sabato mattina alle ore 11.30. L’edizione integrale dell’opera è prevista invece per un nuovo grande allestimento nei primi giorni di giugno.

Il dramma giocoso musicato dal compositore normanno è lo spettacolo di riferimento di questa ottava edizione di A spasso con la storia. Un evento reso possibile dall’incontro di tre realtà autonome e autofinanziate (Nostos Teatro, Accademia Italiana Domenico Cimarosa e Bulè service) che riscattano uno dei più grandi rappresentanti della Scuola musicale napoletana, riportando finalmente a casa la sua opera più famosa e mai rappresentata nella cittadina aversana.

La storia è quella andata in scena a Vienna nel 1792 con il libretto di Giovanni Bertati. Paolino e Carolina sono sposi in gran segreto da due mesi: lui vuole la fuga d’amore, lei rallenta gli animi. Le vite dei due giovani sono condite dalla presenza di una serie di personaggi come il padre, la zia e la sorella di lei e il conte Robinson ricco pretendente. Gli intrecci si animano e si aggrovigliano con l’incedere dei due atti, fino a quando tutto avrà una felice risoluzione con un sereno lieto fine.

L’allestimento diretto da Giovanni Granatina si presenta come un contenitore di teatro, musica, storia e arte che divertirà per la sua freschezza, stupirà per la fluidità della rappresentazione e istruirà i giovani per il messaggio che intende trasmettere unitamente alla bellezza in sé del dramma gioco di Cimarosa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico