Teverola

Maltratta la convivente e finisce ai domiciliari

 Aversa. Un 31enne di Teverola, A.D.R., è stato sottoposto agli arresti domiciliari dai carabinieri, su disposizione del tribunale di Aversa, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti della convivente.

L’autorità giudiziaria, infatti, ha concordato con le risultanze investigative prodotte dai militari dell’Arma a seguito della denuncia sporta dalla vittima che da tempo subiva violenza psicologica e fisica, in occasione di litigi scaturiti da futili motivi. L’ultimo episodio si era verificato lo scorso 11 febbraio, quando la donna, nuovamente aggredita, si decideva a sporgere denuncia. L’arrestato è stato ristretto nella sua abitazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico