Sessa Aurunca - Cellole

“L’isola Assistenziale”, convegno nella Sala dei Quadri

 Sessa Aurunca. Il tema dell’integrazione tra ospedale e territorio rimanda ad argomenti importanti: continuità della cura, integrazione socio-sanitaria e determinanti sociali della malattia, …

…rapporto tra mente e corpo, problematiche di genere, nuove forme di dipendenza patologica e il prendersi cura del malato da parte della collettività. Temi imprescindibili, per chi si occupa di programmazione sanitaria e socio-sanitaria, ma anche per chi è semplicemente interessato alle tematiche della salute. In proposito, la Asl di Caserta ha organizzato un convegno intitolato “L’isola Assistenziale”.

Un progetto di integrazione ospedale-territorio, che si terrà sabato 22 febbraio, alle 9.30, nella Sala dei Quadri in piazza Castello, a Sessa Aurunca. Si presenterà un progetto di messa in rete delle articolazioni sanitarie e socio sanitarie presenti nel territorio sessano.

E’ prevista la partecipazione del sindaco di Sessa Tommasino,del vescovo della Diocesi di Sessa Monsignor Piazza e dei referenti Asl a vario titolo coinvolti: il Direttore Sanitario Danzi, il Direttore del Coordinamento Socio-sanitario Sacco, i Direttori Sanitario e Amministrativo dell’Ospedale di Sessa Buzzoni ed Esposito, il Direttore del Distretto Sanitario 14 (Sessa-Teano) Ullucci, il Direttore del Dipartimento Dipendenze Patologiche D’Amore, la Dirigente dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico Carnevale, la Direttrice del Coordinamento Materno-Infantile Capone, la psichiatra del Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura dell’Ospedale di Sessa Andreoli, lo psichiatra e filosofo Buffardi.

Dopo la chiusura dei lavori, i convegnisti potranno partecipare all’itinerario culturale offerto gratuitamente dalla Pro Loco locale, un percorso che inizierà alle 15.30 in prossimità della locanda La Vecchia Dogana.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico