San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Rete fognaria e Prg, De Lucia: “Io mantengo le promesse”

Pasquale De Lucia San Felice a Cancello. Nell’ultima seduta del Consiglio comunale il sindaco Pasquale De Lucia ha chiarito alcune vicende inerenti le varianti al Piano regolatore e l’approvazione di importanti progetti in atto.

“Essenziale è il progetto – ha spiegato il primo cittadino – che prevede la sistemazione della rete fognaria dell’intero territorio, tesa soprattutto ad eliminare una serie di scempi. Progetto da cinque milioni di euro, con l’opposizione che mostrava diffidenza e che oggi deve ricredersi a dimostrazione che quando il sottoscritto annuncia pubblicamente una cosa questa diventa un patto con i suoi interlocutori e la promessa viene mantenuta”.

“Infatti, – ha sottolineato De Lucia – l’amministrazione regionale ha approvato e finanziato tale progetto per la razionalizzazione delle reti fognarie che verrà utilizzato per sistemare le varie problematiche delle frazioni dell’intero territorio, con particolare attenzione a tutte le strade della frazione Polvica, perchè chi intendeva strumentalmente far credere agli abitanti di tale realtà che avrebbero avuto da questa amministrazione minor attenzione, dovrà ricredersi”.

Sulla variante al Piano regolatore, De Lucia afferma: “Tra i progetti rimasti sospesi quello dello svincolo delle zone rosse che da consigliere regionale ero riuscito ad ottenere, ma alla delibera dell’Autorità di bacino per lo svincolo dei due terzi delle zone rosse mancava solo il passaggio in Consiglio comunale con variante tecnica. Tuttavia, in questi anni di mia assenza nulla è stato fatto ed ora stiamo lavorando e a breve saremo operativi, sia per la variante tecnica che per lo svincolo delle zone rosse, tranne per una parte che resta legata ad un appalto di nuovi lavori in fase di programmazione con la Regione e l’Arcadis per 2 milioni e 200mila euro per il completamento delle nuove vasche a Talanico e per il completamento del canale pedocollinare di un milione e 700mila euro che consentirà la continuità idraulica tra le vasche di Sant’Egidio e quella di Monticello Volpone. Infine, a breve inizieranno i lavori di bonifica dell’alveo Carmignano”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico