Orta di Atella

Pd: “Fallimento politico, il colpevole è Brancaccio”

 Orta di Atella. “E’ un fallimento politico a tutto campo raccontato in lettere aperte, esposti, comunicazioni ed incontri pubblici. Una incapacità che non risolve alcuno dei problemi della città. E il colpevole è il sindaco”.

Comincia così, con una condanna senza precedenti, la nota stampa del circolo Pd di Orta di Atella che dai banchi dell’opposizione, durante la seduta consiliare che ha visto l’assenza di tutta la maggioranza, attacca duramente l’operato del primo cittadino Brancaccio.

“Compito di un’opposizione seria – dicono – è denunciare, far vedere, evidenziare la cattiva gestione politico-amministrativa di questa maggioranza e della sua giunta e non certamente zittirsi, accucciarsi, tacitarsi vilmente”. “Solo così – scrivono i democratici ortesi – possono avvenire cambiamenti che riportino sulla strada della buona amministrazione, trasparenza, solidarietà socio-politica”.

“Rifiutiamo questo modello politico – continua la nota – al quale siamo totalmente alternativi e che ha prodotto un forte disagio al paese e alla dialettica politica e democratica. Oggi di fronte alla coerente opposizione politica del Pd, il sindaco e la sua maggioranza non hanno argomenti e si sottraggono al dialogo democratico e politico.Ancora di più oggi che Orta ne ha bisogno, il Pd unito lotta e lavora per il paese: in difesa dei diritti dei cittadini, per la riqualificazione del territorio e del centro storico, per il riordino dell’Ente locale e lotta agli sprechi, per una politica di solidarietà sociale”.

Il Pd manifesta tutta la propria solidarietà al gruppo consiliare, del quale sottolinea “l’impegno politico-amministrativo”, e rimarca come “ancora una volta, con la diserzione del Consiglio comunale, si evidenzia l’assoluta mancanza di confronto democratico e di capacità di azione per la risoluzione dei problemi di Orta. Questo è il nostro impegno per Orta. Questa è la nostra politica”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, marciapiede dissestato: cade a terra e finisce in ospedale. “Voglio ringraziare…” https://t.co/UBMeWiTPnm

Tueff, il “rapper brigante pe’ ammore” https://t.co/Y5jepfY8tO

Ponti tra Cesa, Aversa e Sant’Antimo: incontro tra sindaci https://t.co/m29ws4nyaD

Teverola, marciapiede dissestato: cade a terra e finisce in ospedale. "Voglio ringraziare..." - https://t.co/yLwaaT0qXf

Condividi con un amico