Italia

Olimpiadi di Sochi, Letta all’inaugurazione. Polemiche dal mondo gay

 Roma. Il premier Letta sarà presente ai giochi di Sochi e parteciperà alla cerimonia inaugurale il prossimo 7 febbraio.

La notizia arriva direttamente dal Cremlino, dove il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, ha dichiarato che il nostro premier parteciperà all’evento insieme ad altri 50 capi di Stato e di governo e ha riferito: “Siamo lieti di dare il benvenuto a tutti coloro che parteciperanno”.

L’invito gli era stato fatto personalmente da Putin lo scorso novembre, durante l’incontro a Trieste, e il presidente del Consiglio aveva promesso che avrebbe fatto di tutto per essere presente. Non ci saranno invece Obama, Merkel, Cameron e Hollande. Confermata anche la partecipazione di Mark Rutte, premier olandese, e del re Guglielmo Alessandro.

Probabilmente questi giochi saranno i più costosi della storia delle Olimpiadi, in cui si spenderà il doppio rispetto ai giochi londinesi. Secondo alcuni oppositori sembra che sono stati spesi tra i 45 e i 51 miliardi di dollari, il tutto smentito da Putin che dichiara di aver speso circa 6,5 miliardi, di cui solo metà dello Stato. Secondo il primo ministro russo le altre spese “non sono legate direttamente alle Olimpiadi”.

Intanto, una serie di attacchi si sono scagliati contro Letta, che ha dichiarato: “A Sochi ribadirò la contrarietà dell’Italia a qualunque normativa discriminatoria nei confronti dei gay, nello sport e fuori dallo sport”. In particolare, Fabrizio Marrazzo, presidente di “Gay Center”, ha detto: “Letta non vada a Sochi e incontri invece il giovane gay russo che ha fatto richiesta di asilo nel nostro Paese”. E, ancora, Aurelio Mancuso, presidente di “Equality Italia”, associazione in favore dei diritti civili: “Il nostro Paese si renderà silenziosamente complice di un evento organizzato puramente per fare da vetrina al potere liberticida, xenofobo e omofobo del presidente russo”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ecotransider e puzza, è finita: il Consiglio di Stato dà ragione a Comune e Asi - https://t.co/nzQfEupdJu

Cesa, assistenza a vittime di pizzo e usura: presentazione progetto il 18 dicembre - https://t.co/xdMRRde2rD

Trentola rappresenta Aversa in conferenza sindaci Asl: insorge "Noi Aversani" - https://t.co/zxkVNMuXpN

Osteoporosi, un "killer" per donne anziane: esperti si confrontano a Napoli - https://t.co/MZazt0xmu4

Condividi con un amico