Italia

Elkann: “Il lavoro c’è ma i giovani non lo cercano”

 Sondrio. Una frase sicuramente destinata a far discutere i giovani disoccupati che, nonostante gli sforzi, non riescono a trovare lavoro.

E’ quella pronunciata dal rampollo di casa Elkann, John, presidente della Fiat, a Sondrio durante un incontro con gli studenti della scuole superiori.

“Il lavoro c’è ma i giovani non sono così determinati a cercarlo”, ha detto. “Se guardo a molte iniziative che ci sono, non vedo in loro la voglia di cogliere queste opportunità perché da un lato non c’è una situazione di bisogno oppure non c’è l’ambizione a fare certe cose”.

Secondo Elkann “ci sono tantissimi lavori nel settore alberghiero ma c’è tantissima domanda di lavoro ma c’è poca offerta perché i giovani o stanno bene a casa o non hanno ambizione”. Sull’argomento Elkann ha poi intrattenuto due scambi di battute con gli studenti della provincia di Sondrio.

A Nicola che si è presentato come “studente dell’ultimo anno della scuola per elettricisti e idraulici” e gli ha chiesto di poter lavorare in Fiat, Elkann gli ha replicato: “Prima diventa un elettricista e poi ne parliamo”.

A suo avviso, ad una ragazza che gli chiedeva cosa lo spingesse a lavorare pur non potendolo fare ha detto: “è meglio fare una vita in cui hai interessi e fai cose che fare una vita in cui sei in vacanza tutto il tempo”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico