Italia

Bulli pestano 15enne, una taglia a chi fornisce informazioni

 Bologna. Una “taglia” di 300 euro per coloro che sapranno dare informazione sugli autori di un pestaggio a discapito di un ragazzino di 15 anni.

Sabato pomeriggio a Parma un giovane è stato pestato da 5 suoi coetani. La causa sarebbe il saluto alla ragazza di uno dei cinque che ha chiamato a raccolta gli amici e messo in piedi la “punizione” per il 15enne che aveva “osato” salutare la fidanzata.

Il giovane è stato bloccato alla fremata dell’autobus e preso a calci e pugni. Al fianco della famiglia del ragazzo si è schierato il Movimento Nuovi Consumatori che ha offerto un compenso di 300 euro a coloro che saranno in grado di fornire informazioni utili alla famiglia per risalire all’identità “di questi teppisti da strada”.

Gli agenti della polizia avrebbero già ascoltato alcune testimonianze.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico