Italia

Andora, una chiatta dal mare per rimuovere il treno

 Savona. Dopo 16 ore di navigazione è arrivata a Capo Mimosa, nel comune di Andora (Savona), la superchiatta che dovrà spostare la motrice e una carrozza dell’Intercity 660 deragliato il 17 gennaio scorso dopo esser stati investito da una frana.

Le operazioni di recupero sono state affidate a una speciale chiatta arrivata sul posto dopo 16 ore di navigazione, e attrezzata con le gru per permettere la rimessa sui binari. Insieme alla rimozione della motrice e di un vagone, per quasi due mesi pericolosamente in bilico, è prevista la messa in sicurezza di tutta l’area oggetto della frana.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico