Gricignano

Publiservizi approva il codice interno antimafia

 Gricignano. La Publiservizi, società concessionaria del servizio tributi a Gricignano, ha implementato il proprio modello organizzativo aziendale definito ai sensi del decreto legislativo 231/2001 introducendo un codice interno antimafia.

Il modello organizzativo adottato prevede specifiche procedure operative e definisce i controlli da porre in essere su tutte le attività aziendali, con particolare riferimento alla selezione del personale ed alla individuazione dei fornitori, che sono attività espletate nella sede operativa di Caserta.

La responsabilità nella effettuazione dei controlli è affidata all’Organismo di Vigilanza Interno costituito da due membri esterni e da un membro interno.

L’obiettivo del Modello Organizzativo e dell’Organismo di vigilanza, presieduto dal questore Natale Argirò, è di garantire il pieno rispetto della legalità in tutte le procedure aziendali, intervenendo preventivamente in tutte le circostanze che possano determinare un fattore di rischio per la Publiservizi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, in arrivo due nuovi agenti di Polizia Municipale - https://t.co/y4Qbd2aYyO

Aversa, un Natale ecologico: l'iniziativa degli Assessorati "in rosa" - https://t.co/2b9RhNGMQY

Tribunale Napoli Nord, il ministro Bonafede risponde ad appello Avvocati: presto ad Aversa - https://t.co/EvknbVaH4U

Gricignano, Lettieri: "Abbiamo infranto i sogni del comitato d'affari" - https://t.co/H0eVRlDtnW

Condividi con un amico