Gricignano

Opere pubbliche, priorità a strade e rete idrica

 Gricignano. Precedenza assoluta alla viabilità e alla rete idrica che necessitano di importanti interventi di manutenzione straordinaria.

E’ l’obiettivo principale del programma annuale e del programma triennale delle opere pubbliche, approvato dalla giunta presieduta dal sindaco Andrea Moretti. Tra gli interventi previsti, inoltre, il completamento, insieme al Comune di Carinaro, delle opere di urbanizzazione primaria di via della Libertà, al confine tra le due cittadine, attraverso la devoluzione di residui di mutui.

Entro giugno 2015 previsto il completamento dei seguenti lavori: adeguamento alle norme igieniche, di agibilità e sicurezza della scuola dell’infanzia “Lorenzini” di via Campotonico (già finanziati per 492.306 euro); rifunzionalizzazione della rete fognaria (avviata richiesta di finanziamento per 1 milione e 750mila euro); riqualificazione dell’area urbana ferroviaria per la realizzazione di una zona verde ad uso ciclo-pedonale (richiesta finanziamento per 250mila euro); riqualificazione energetica degli edifici scolastici (richiesta finanziamento 1 milione e 988mila euro); messa in sicurezza e ampliamento scuola dell’infanzia “Lorenzini” (richiesta finanziamento 1 milione di euro); realizzazione campo di calciotto in erba sintetica nel parco pubblico “Mazzoni” di corso Umberto (fondi Coni per 99.746 euro).

E’ in corso di perfezionamento la documentazione per l’espletamento della gara di adeguamento e ampliamento dell’impianto di pubblica illuminazione per 500mila euro.

In programma, ma spostati a “priorità 2” rispetto al precedente piano triennale – “a causa dei tempi e della carenza di personale che non consentirebbero la gestione contemporanea di tante opere pubbliche”, si legge nella relazione – i lavori di realizzazione della rete fognaria in via Nazario Sauro e via Casolla, l’adeguamento e ampliamento della rete idrica per alcune strade comunali e la riqualificazione dell’intera area di parco Mazzoni tramite il recupero dell’impiantistica sportiva e degli spazi verdi.

Nella sua relazione, il responsabile dell’area tecnica, architetto Anna Cavaliere, fa presente che, “anche per il 2014, per il finanziamento dei lavori pubblici, l’amministrazione comunale ha deciso di evitare il ricorso a ulteriori indebitamenti al fine di perseguire il risanamento del bilancio”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, Festa della Madonna del Rosario dal 5 al 7 ottobre: il programma - https://t.co/ZVt94G2XRl

“Quarto Grado”, Gianluigi Nuzzi inaugura il Corso di Criminologia all’Università “Vanvitelli” https://t.co/Qjb9TZo4hi

Carinaro, Festa Sant’Eufemia 2018: il cardinale Sepe raccoglie i fedeli in piazza https://t.co/DgWcp3og61

"Quarto Grado", Gianluigi Nuzzi inaugura il Corso di Criminologia all'Università "Vanvitelli" - https://t.co/bPNbN8AQFt

Condividi con un amico