Esteri

Whatsapp avrà la “parola”: arrivano le chiamate vocali

Whatsapp Dopo il “black out” di sabato, che ha mandato nel “panico” i 465 milioni di utenti in tutto il mondo, Whatsapp annuncia la prima novità dopo l’acquisizione, per 19 miliardi di dollari, da parte di Facebook.

Jan Koum, il fondatore della app di messaggistica, ha annunciato che, entro l’estate, il servizio sarà integrato da telefonate vocali.

Una vera e propria offensiva agli operatori telefonici e a “Skype” di Microsoft, “Blackberry Messenger” e “Viber”, quest’ultima appena comprata dalla giapponese “Rakuten” per 900 milioni di dollari. “Useremo meno banda dati possibile e sapremo come cavarne fuori il meglio”. “Ci concentreremo sulla semplicità”, ha detto Koum, entrato nel board di Facebook, come annunciato dal ceo Mark Zuckerberg.

Koum ribadisce, inoltre, che, nonostante l’arrivo di Fb, la piattaforma continuerà a non avere pubblicità e resterà indipendente. Intanto, Whatsapp solo nell’ultima settimana ha registrato un aumento di 15 milioni di utenti: un bel “regalo” in occasione dei 5 anni della nascita dell’azienda.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico