Esteri

Libano, esplosione a Beirut: 5 morti e 100 feriti

 Beirut.E’ di almeno 5 morti e 100 feriti il bilancio di una forte esplosione a Beirut nei pressi del centro culturale iraniano.

Lo hanno reso noto fonti della sicurezza libanese. L’esplosione è avvenuta in un quartiere meridionale roccaforte di Hezbollah e già teatro di diversi attacchi da parte di gruppi jihadisti. L’attentato è stato rivendicato dalle Brigate Abdullah Azzam, gruppo legato ad al-Qaeda.

Il gruppo scrive su Twitter che darà successivamente ulteriori dettagli su quella che definisce “l’invasione del centro culturale iraniano da parte dei nostri fratelli”.

Intanto, fonti ufficiali fanno sapere che a compiere l’attacco sarebbero stati due kamikaze: i soldati che erano nella zona, spiegano, hanno avuto sospetti su uno dei due attentatori e hanno aperto il fuoco su di lui; pare che così abbiano costretto i due kamikaze a farsi saltare in aria prima del previsto, cioè prima che raggiungessero il centro culturale iraniano.

Sempre secondo le fonti il bilancio si sarebbe aggravato a due morti e 38 feriti (prima i feriti erano sei) e nei pressi del luogo dell’attentato ci sarebbero un orfanotrofio gestito da un’associazione islamica di beneficenza e una caserma dell’esercito.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Misilmeri, auto rubate e rivendute in autosaloni: 12 arresti https://t.co/MTxlXnQXBR

Pompei, tombaroli scoprono nuovo sito: denunciati dai carabinieri https://t.co/tu6KC7pMtc

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto - https://t.co/ezs7jenj01

Misilmeri, auto rubate e rivendute in autosaloni: 12 arresti - https://t.co/fRJLAt5J8Y

Condividi con un amico