Esteri

Australia, ritrovata medusa gigante: “Mai di tali dimensioni”

 Sydney. Una medusa di gigantesche proporzioni è stata trovata arenata su una spiaggia australiana. Un fenomeno importante perchè mai prima d’ora era stato avvistato un tale esemplare, nonostante si fosse a conoscenza dell’esistenza di una specie con dimensioni così ampie.

A ritrovare l’animale marino è stata una famiglia che passeggiava su una spiaggia della Tasmania, a sud di Hobart. Stupiti scienziati e biologi marini, che dovranno ora classificare una nuova specie di medusa gigante. Secondo un’intervista rilasciata da Lisaan Gershwin, biologa specializzata, l’esemplare trovato sarebbe imparentato con “la medusa a criniera di leone”, specie che può raggiungere anche i due metri di grandezza.

La biologa ha dichiarato: “Conosciamo questa specie, ma non è stata ancora classificata. È quindi nuova alla scienza ma presto avrà un nome. E’ una delle cose che veramente ci fa venire faccia a faccia con il fatto che vi sono cose che non conosciamo, in natura e particolarmente negli oceani”.

Non a caso, proprio in quella zona dell’Australia, era stata registrata dagli scienziati un’intensificazione della presenza di meduse, di dimensioni sempre maggiori. Tuttavia solitamente lungo le coste australiane tendono a concentrarsi le meduse Irukandji o Irucangi, piccole ed estremamente velenose.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico