Caserta

Tragico volo della Befana, il vigile del fuoco si risveglia dal coma

 Caserta. Si è risvegliato dal coma Salvatore Alfano, il vigile del fuoco di Santa Maria La Fossa rimasto ferito la sera dell’Epifania a Caserta quando, travestito da Befana, durante il tradizionale “volo” che il corpo organizza ogni anno, era andato a sbattere contro il campanile del Duomo.

Il sindaco di Caserta, Pio Del Gaudio, che ha visitato Alfano in ospedale, ha spiegato che “muove bene braccio e gamba sinistra” e riesce ad eseguire “ordini semplici”.

Quella domenica sera il filo di sostegno che reggeva il 45enne si sganciò, per cause ancora in corso di accertamento.Sposato, con due figli, Alfano fu ricoverato all’ospedale “San Sebastiano”, in prognosi riservata, con un fortissimo trauma cranico e da allora sottoposto a coma farmacologico.

Articoli correlati

Caserta, tragico volo della Befana: vigile del fuoco sbatte contro il campanile di Redazione del 6/01/2014

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico