Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Rifiuti interrati, riprendono scavi in via Sondrio

 Casal di Principe. Dalle prime ore della mattinata di mercoledì, a Casal di Principe, in via Circumvallazione – angolo via Sondrio, sono riprese le attività di scavo nel terreno già ispezionato nel mese di settembre 2013.

Le attuali attività di scavo sono finalizzate a raggiungere i ventri metri di profondità.Secondo le rivelazioni delpentito del clan dei casalesi Luigi D’Ambrosio nel sito sarebbero stati sotterrati rifiuti tossici. Nel mese di gennaio sono state avviate analoghe operazioni anche in un terreno di via Kruscev, tra Casal di Principe e Villa di Briano, mirate al ritrovamento di rifiuti tossici interrati, anche in questo caso indicati da alcuni collaboratori di giustizia. Finora, oltre a pneumatici e contenitori di vernice, sono emersi scarti di edilizia e di amianto, fino ad un’autovettura.

Articoli correlati

Rifiuti tossici, sequestrato il terreno di Via Sondrio di Redazione del 19/09/2013

Scavi sulla Statale: trovato contenitore, ma nessun fusto tossico di Redazione del 14/01/2014

Scavi sulla Statale, spunta anche auto sotterrata di Redazione del 16/01/2014

La Terra dei Fuochi sul New York Times di Redazione del 30/01/2014

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico