Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Alimenti mal conservati: chiuso ristorante cinese

 Casagiove. I carabinieri della compagnia di Caserta, insieme ai colleghi del Nas, nell’ambito di un servizio straordinario finalizzato al controllo degli esercizi commerciali gestiti da cittadini di nazionalità cinese, …

… hanno deferito, in stato di libertà, per violazioni in materia di disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze alimentari, il titolare di un ristorante cinese di Casagiove dove, a seguito del controllo, sono stati sequestrati 10 chilogrammi circa di alimenti in cattivo stato di conservazione, il locale deposito e quello cucina in quanto non riuniva i requisiti minimi previsti dalla normativa vigente e poiché avviato in assenza delle prescritte autorizzazioni.

I militari hanno proceduto al controllo, con contestuale sequestro di un ingente quantitativo di giocattoli privi del contrassegno “CE”, tutti pronti per la vendita in occasione del prossimo Carnevale, nei confronti di due esercenti commerciali cinesi ai quali sono state irrogate sanzioni amministrative pari a 10mila euro.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'architetto Teresa Ricciardiello nuovo responsabile dell'Area Tecnica - https://t.co/7v2nJjI0WR

Vicenza, inferno nella nebbia su A31: un morto e feriti gravi - https://t.co/cV8Gc9CcBN

Roma, 13 arresti per traffico illecito di rifiuti: coinvolti dipendenti Ama - https://t.co/Qd7gxnA45C

Albisola, auto di un ristoratore crivellata di proiettili: due arresti - https://t.co/iYnRyGsNEk

Condividi con un amico