Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

“Volare Sicuri”, incontro all’aviosuperficie di Vitulazio

 Vitulazio. Ha riscosso un grande successo il seminario “Volare Sicuri”, promosso dall’Ideae, Istituto per la difesa e l’aerospazio, che, in sinergia con l’associazione sportiva Galassia dell’ingegner Pietro Napolitano, l’associazione sportiva “La Selva”, presieduta da Francesco Parisi, …

… ed il supporto tecnico dell’Aeronautica Militare, si è svolto sabato all’aviosuperficie di Vitulazio. Oltre alla partecipazione attiva di un gran numero di piloti provenienti da tutta la regione Campania, il seminario ha visto anche la presenza dell’ingegner Gino Pascale, patron della Tecnam, azienda di Capua leader nella costruzione di velivoli destinati al volo da diporto sportivo, e di due nutrite rappresentative di studenti e docenti dell’Istituto tecnico aeronautico “Villaggio dei Ragazzi” di Maddaloni e dell’Istituto tecnico aeronautico di Grazzanise. Il seminario, che era gratuito, prevedeva due momenti principali.

Una prima parte, svoltasi in mattinata, nel corso della quale il maggiore Ernesto Esposito, ufficiale di sicurezza volo del 9° Stormo “Baracca” di stanza a Grazzanise, ha istruito i presenti in merito ai Cta, le zone di volo regolamentate in Campania e informazioni su come impiegarle al meglio; ed una seconda parte tenutasi nel pomeriggio, che ha visto salire in cattedra il generale di divisione aerea Carlo Landi, coordinatore del progetto “Volare Sicuri”, che ha trattato l’argomento “Sopravvivere in mare”, l’elemento acqua, organizzazioni e metodi di ricerca in Italia, ipotermia, mezzi e strumenti, l’allenamento.

Nella pausa tra le due sessioni, docenti, studenti e piloti si sono seduti a tavola tutti insieme, nella club house della struttura vitulatina messa a disposizione dal patron Raffaele Lubrano, nella quale hanno condiviso un momento conviviale molto apprezzato.

Alla fine del seminario, che ha visto una costante interazione di tutti i presenti, che hanno raccontato le loro esperienze di volo, il generale Landi ha consegnato un attestato di partecipazione ai presenti accompagnato da poster e materiale di documentazione offerto dall’Aeronautica militare italiana.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico