Campania

Salerno, dal carcere estorsioni su commissione, 7 arresti

 Salerno. Avrebbero commissionato direttamente dal carcere di Salerno estorsioni a imprenditori e commercianti della zona dei Picentini e della Piana del Sele.

È l’accusa contenuta nell’ordinanza di custodia cautelare nei riguardi di sette persone, sei in carcere e una ai domiciliari, arrestate martedì mattina tra la Piana del Sele, in provincia di Salerno, e Castel Volturno, in provincia di Caserta, dalla Squadra mobile della questura di Salerno in collaborazione con la polizia penitenziaria.

L’ordinanza è stata emessa dal gip del Tribunale di Salerno che ha accolto le richieste dalla locale Direzione distrettuale antimafia. Tra le sette persone arrestate figura anche un ex sovrintendente della polizia penitenziaria.

Le accuse sono di associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsione e corruzione. Secondo le indagini, tra il 2009 e il 2012, il gruppo criminale costituitosi in carcere avrebbe messo a segno almeno sette estorsioni ai danni di imprenditori e commercianti, con la complicità dell’ex sovrintendente della Polizia penitenziaria​.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico