Campania

Napoli, bloccata assistenza disabili in classe: genitori protestano

 Napoli. “Incredibilmente il servizio essenziale di assistentato materiale per i minori disabili non autosufficienti al 100% nelle scuole materne e superiori della città di Napoli si è interrotto mettendo in ginocchio centinaia di famiglie”.

A lanciare il grido d’allarme i genitori dell’associazione “Tutti a scuola” che hanno organizzato una protesta davanti al Comune di Napoli. L’associazione chiede l’immediata ripresa del servizio.

“C’è una pericolossissima e perniciosa violazione dei diritti costituzionali che si traduce nell’impedire ai bambini e agli alunni di freqeuntare la scuola pubblica”, dice il presidente dell’associazione Toni Nocchetti, che aggiunge: “Bisogna immediatamente consentire il ritorno in classe a oltre 250 alunni disabili. Se questo non dovesse accadere, l’associazione ‘Tutti a scuola’ promuoverà quotidianamente iniziative di protesta e di sensibilizzazione. La prima avverrà domani mattina e consisterà nell’accompagnare tre studenti dell’associazioen con i loro genitori i quali trascorreranno la mattinata a palazzo San Giacomo visto che non potranno frequentare la scuola”.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico