Torre Annunziata - Boscotrecase - Trecase

Camorra: arrestato Giuseppe Macor, latitante del clan Misso

 Napoli.I carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna, con il supporto di colleghi del Ros, hanno individuato e catturato il latitante Giuseppe Macor, 68enne, residente a Melito di Napoli sulla Circumvallazione esterna, ritenuto esponente di spicco del clan camorristico dei Misso.

L’uomo è stato bloccato nel corso di un blitz effettuato la notte scorsa in un appartamento nel quartiere di Secondigliano ove si era rifugiato per sfuggire alla cattura. Macor da circa un anno, infatti, si era dato alla macchia per sfuggire a un provvedimento definitivo di condanna a 13 anni di reclusione, conseguente all’aver diretto e promosso un traffico internazionale di stupefacenti insieme ad altri 60 indagati, tra i quali gli elementi di spicco del clan.E stato rinchiuso nel penitenziario di Secondigliano.

Nella stessa mattinata, sette persone sonos tate arrestate dai carabinieri della compagnia di Torre Annunziata accusate di aver fatto parte di un gruppo che aveva lo scopo di compiere furti in bar e tabaccherie tra Pompei, Gragnano e Castellammare di Stabia, oltre alla detenzione di sostanze stupefacenti, in particolare di marijuana, ed armi.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico