Campania

Benjamin, l’immigrato eroe all’Afro Napoli

 Napoli. Il suo sogno era avere una squadra dove poter giocare a calcio. Così dopo essersi fatto notare per il coraggio, bloccando uno scippatore nel centro storico, Benjamin è stato chiamato dall’Afro Napoli United, squadra composta da napoletani e immigrati il cui scopo è quello di integrare attraverso lo sport.

Dopo aver assistito nei giorni scorsi a una partita di calcio dell’Afro Napoli, Benjamin ha cominciato ad allenarsi con i suoi nuovi compagni di squadra che lo hanno accolto a braccia aperte. Ora “Benjy” seguirà un corso di italiana, nella speranza di trovare un lavoro. A chi gli chiede se si sente un eroe, lui risponde: “Non sono un eroe, è la mia fede che mi rende forte, il mio eroe è Gesù Cristo, è lui che mi dà la forza”.

Articoli correlati

Napoli, scippa una donna: tutti fermi. Solo un immigrato lo affronta di Antonio Taglialatela del 6/02/2014

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico