Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, rimborsi Tarsu: Federconsum sollecita l’invio

 Castel Morrone. E’ previsto per quest’ultima settimana di febbraio l’invio dell’assegno di rimborso per tutti i contribuenti morronesi in regola con il pagamento della tassa rifiuti per l’anno 2013.

Dopo l’incontro con il comune del 22 gennaio scorso, richiesto congiuntamente da Antonio Riello della Federconsumatori, e da Raffaele Altieri, segretario del circolo Pd, per tentare di far luce sul pasticcio del conguaglio Tarsu 2013 e per ribadire il diritto dei contribuenti a ricevere subito il rimborso di quanto pagato in esubero, l’Ente comunale e la concessionaria tributi comunicarono che i rimborsi sarebbero iniziati dal 7 febbraio.

“E’ dunque evidente che il ritardo accumulato è di ben oltre 15 giorni – spiega Antonio Riello – e ciò denota un’ulteriore superficialità dell’Ente nella gestione di questa già incresciosa faccenda”. Tuttavia, pare che l’attesa sia terminata, ma il responsabile di zona della Federconsumatori annuncia che, nel caso in cui il ritardo dovesse ancora proseguire, “sarà messo a disposizione dei contribuenti un modulo per la presentazione dell’istanza di rimborso o, diversamente, se invece il rimborso dovesse finalmente arrivare sarà buona norma controllare la correttezza della somma ricevuta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico