Aversa

Via Roma, De Cristofaro: “Questione culturale ed etica”

 Aversa. “Sono orgoglioso del fatto che mio figlio, giovane e architetto, sia anche consigliere comunale e che abbia intrapreso un’iniziativa per sensibilizzare la città sullo scempio di via Roma. Voglio, però, anche sottolineare che la questione di via Roma non è assolutamente politica, ma culturale ed etica”.

Enrico de Cristofaro, presidente dell’Ordine degli Architetti di Caserta, intende sgomberare il campo da qualsiasi dubbio e lo fa con fermezza. Subito dopo aggiunge: “C’è un accordo condiviso tra il nostro ordine e l’amministrazione comunale per una soluzione condivisa che prevede un asola striscia centrale di asfalto color rosso mattone/marrone. In questo senso convocheremo una conferenza stampa nel corso della quale, insieme all’università, all’Ascom e alla Confesercenti, spiegheremo perché siamo contrari a quanto avvenuto in via Roma e sottolineeremo l’indignazione della città”.

“Il nostro – ha concluso il professionista – non vuole essere un atto di accusa, ma solo la possibilità di cercare di porre riparo allo sconcio realizzato che ha fatto conoscere, negativamente, la nostra città oltre i confini urbani”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico