Aversa

Tribunale, caos sezioni distaccate: vertice a Roma

 Aversa. Problemi di organico del tribunale di Aversa e della sezione distaccata di Aversa del tribunale di Santa Maria Capua Vetere a breve la soluzione che dovrebbe venire fuori da un’appendice campana dell’incontro svoltosi nel pomeriggio di lunedì, a Roma, …

… tra il capodipartimento dell’organizzazione degli uffici giudiziari, il dirigente del ministero di giustizia Luigi Birritteri, la presidente del tribunale sammaritano Maria Rosaria Cosentino, il presidente della corte d’appello di Napoli Antonio Bonaiuti, il presidente del tribunale di Napoli Carlo Alemi e il suo omologo del tribunale di Aversa Vincenzo Beatrice.

L’incontro ai massimi vertici, infatti, si è concluso con l’intesa che i presidenti delle strutture campane si accordino sul da farsi, mettendo in campo la soluzione migliore che consenta l’operatività degli uffici giudiziari interessati.

Non a caso, nella mattinata di lunedì, c’era stato il sopralluogo dei dirigenti delle cancellerie della sezione centrale per valutare il carico della sezione distaccata di Aversa e l’impatto del provvedimento di assegnazione di 27 amministrativi al Tribunale di Napoli Nord in Aversa.

L’obiettivo è quello di scongiurare, a partire dal primo marzo prossimo, la chiusura forzata della sezione distaccata di Aversa del tribunale sammaritano, fermo restando solo un presidio di accettazione atti ultimo giorno proprio a seguito del passaggio di molti addetti alla cancelleria al tribunale di Aversa entro il prossimo 28 febbraio.

La sezione distaccata di Aversa del tribunale sammaritano (ospitata anch’essa nel Castello Aragonese, che gestisce i procedimenti pendenti sino al 13 settembre dello scorso anno) in rapporto al carico di lavoro e per i numeri espressi può essere considerato un piccolo rispettabile tribunale con grandi difficoltà.

Una situazione, quella della sezione distaccata di Aversa del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, simile a quelle delle sezioni distaccate (anch’esse operanti solo per il pendente a settembre 2013) del tribunale di Napoli. L’invio ad Aversa di 27 unità amministrative, infatti, se da un lato favorisce l’ufficio aversano, dall’altro toglie personale alle ex sezioni distaccate dei due tribunali contigui. Insomma, una coperta troppo corta che i tre presidenti dovranno adeguare al meglio. Sempre in tema di tribunale di Aversa, nella giornata di domani il Csm nominerà il nuovo presidente effettivo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, spaccio di droga e furti al "Regina degli Angeli": 5 indagati - https://t.co/mmpo0zvdyY

"La sedia vuota", Raffaele Sardo racconta 13 storie di vittime innocenti della criminalità - https://t.co/03wsyO1er8

Frattaminore, il “Novio Atellano” al campionato federale di pallavolo https://t.co/DaalKa5fAy

Aversa, i “Millennials” incontrano politica e associazioni: “Ora l’officina delle idee” https://t.co/M9TMIrfVAI

Condividi con un amico