Aversa

Poesia, premio nazionale dedicato al cavalier De Santis

 Aversa. Il ventesimo “Premio Nazionale di Poesia – Città di Aversa” sarà dedicato alla memoria del cavaliere Salvatore De Santis.

La decisione del presidente Antonio Golia è stata presa, come per ogni edizione del premio, in considerazione della personalità del cavaliere De Santis, quale cittadino benemerito di Aversa, che nel primo dopoguerra riunì fanti ed ex combattenti nella vecchia sede di Piazza Amedeo. Infatti il cavaliere è stato il primo presidente dell’Associazione Nazionale del Fante, lo storico sodalizio aversano, che da sessant’anni è presente in città con attività ed iniziative di grande rilevanza storica, sociale e culturale.

La premiazione del concorso si terrà sabato 1 marzo, con inizio alle ore 16, nell’Aula Magna dell’Istituto Tecnico per Ragionieri “Alfonso Gallo” di Aversa, del quale è dirigente la professoressa Vincenza Di Ronza. La manifestazione sarà condotta dal poeta Antonio Golia, instancabile animatore della prima associazione poetica esistente in Aversa. Parteciperanno il presidente dell’Uaoc poeta Gianni Ianuale e l’avvocato Giuseppe Diana. L’evento sarà presentato dagli artisti dei teatri napoletani Gerardo ed Emilia Altobelli, specialisti della recita napoletana cosiddetta “scarpettiana”.

Ospite d’onore sarà l’attrice Lucia Oreto, conosciuta nei teatri nazionali e nelle reti televisive.Le opere dei partecipanti provenienti da ogni parte d’Italia sono state ben 186.

Tra questi la giuria, composta da esponenti della cultura, ha decretato vincitori della sezione “prosa, racconto e poesia in lingua a tema libero”: Donato Ladik di Torino, Guido Migliaccio di Salerno e Nicola Di Caprio di Caserta.

Per la sezione “poesia in lingua a tema religioso” si sono classificati nell’ordine: Francesco Terrone di Salerno, Miriam De Michele di Napoli e Antonio D’Alessandro di Napoli. Per la sezione “poesia in vernacolo regioni d’Italia” si sono classificati: Ciro Iannone da Napoli, Antonio Tavella da Catania e Ciro Prota di Caserta. Mentre per la sezione “artistica e creatività” si sono piazzati: Vincenzo Piatto di Caserta, Rita Angelina Dipino di Salerno e Francesco Granata di Napoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico