Aversa

Pediatria “Moscati”, Virgilio: “Eccellenza del nostro territorio”

 Aversa. Al Grande Hotel Vanvitelli di Caserta si sono aperti i lavori del secondo congresso regionale della Sipo Campania e del quinto incontro nazionale “Giornate neonatologiche e pediatriche normanne”.

Un evento promosso dal presidente Domenico Perri, primario del reparto di pediatria dell’ospedale “Moscati” di Aversa. Spazio ad argomenti di tipo clinico di frequente riscontro, sulla scorta delle esigenze formative emerse dai frequenti momenti di confronto degli associati, puntando ad evidenziare le più recenti novità diagnostiche e terapeutiche relative alle branche specialistiche di cui si tratterà, anche in un ottica relativa all’emergenza derivante dalla cosiddetta “Terra dei Fuochi”.

A rappresentare l’amministrazione comunale di Aversa, per l’occasione, il vicesindaco Nicla Virgilio, la quale, nel proprio intervento, ha voluto sottolineare che “da quando il dottor Perri ha assunto la direzione del reparto di pediatria del ‘Moscati’ di Aversa ha dato immediatamente la sua impronta nella gestione del reparto, evidenziando non solo le sue indiscusse qualità professionali ma in particolare quelle umane”.

La Virgilio ha voluto ripercorrere, brevemente, il percorso delle iniziative poste in essere a favore del reparto e dei suoi piccoli ospiti, ricordando: “Il dottor Perri, già dal suo insediamento, si è prodigato con tante iniziative lodevoli che non riguardano solo il miglioramento del reparto di pediatria da lui gestito ma tante sono state le iniziative da lui proposte volte al sociale, per rendere accogliente il reparto, adornandolo, ad esempio, con tanti disegni di personaggi della Disney per la gioia dei bambini. Si è provveduto ad assegnare alle mamme dei piccoli pazienti delle poltrone da riposo, mentre prima erano costrette a portarsi le sedie da casa per restare accanto ai figli”.

“Diversi, poi, – ha aggiunto il vicesindaco – gli eventi di beneficenza realizzati per raccogliere fondi, come quelli organizzati in collaborazione con l’Opg di Aversa per l’acquisto di uno spirometro. Da ricordare, ancora, ‘Un Presepe per la Vita’, il cui ricavato è servito all’acquisto di strumenti di indagine e diagnostica neonatale”. “La salute dei bambini – ha sottolineato Virgilio – è una questione importante che sta a cuore non solo alle mamme ma a tutti coloro che si occupano della cura delle loro malattie e della qualità della loro vita”.

Il vicesindaco ha manifestato la propria stima per gli operatori del settore, dai medici agli infermieri, poiché “attraverso questi incontri si ha la possibilità di dialogare e confrontarsi con molteplici realtà. Ciascuno ne esce senz’altro più ricco di informazioni”.

“Per questo – ha detto – ringrazio il dottor Perri e tutti coloro i quali hanno lavorato per la realizzazione di questo importante momento di confronto”. Il vicesindaco ha concluso ribadendo che “il reparto di pediatria del ‘Moscati’ rappresenta un centro nevralgico per l’intero comprensorio, sia per la collocazione territoriale, ma soprattutto per la competenza e la professionalità di chi ci lavora. Per questo bisogna senz’altro rafforzarlo”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gorizia, sequestrati 3830 litri di birra importata illegalmente - https://t.co/57ZXvxeOlh

Aversa, usura tramite false fatture: arrestato 58enne, sequestri per 10 milioni - https://t.co/nUTRACkDBL

Plastiche in mare e roghi in centri raccolta rifiuti: se ne discute al Forum Polieco di Ischia - https://t.co/T3vG604lUQ

San Gennaro, si ripete il miracolo: sciolto il sangue - https://t.co/5Dwpkf3nC4

Condividi con un amico