Volla

L’Alp Volley Aversa alle finali di Coppa Campania

 Aversa. Iniziano sabato, al Palatrincone di Monterusciello, le Final-Four di coppa campania di pallavolo. Per quanto riguarda il maschile ai nastri di partenza di questa competizione, troveremo la favorita Baiano, con a seguire Cicciano, Pozzuoli Volley ed infine, il Volley Volla, alla sua seconda Final Four consecutiva.

Per la Final Four femminile avremo invece l’Alp Aversa,Centro Ester, Accademia Benevento e Telecomposti Scafati. Si punta dunque a bissare il successo mediatico riscosso circa un anno fa, e per fare ciò non potrà mancare la presenza di una madrina d’eccezione come la splendida Emanuela Tittocchia. Attrice e conduttrice nel panorama nazionale, può vantare un curriculum di tutto rispetto. Infatti ha recitato in “Centrovetrine” (dove tutt’ora è una delle protagoniste), “Un posto al sole” ed ha partecipato come concorrente alla “Talpa”, reality tv.

La manifestazione sarà trasmessa anche in streaming voce via internet il cui link lo troverete sul sito di ‘Cronaca Flegrea’, oppure i profili di facebook del Pozzuoli Volley e Fipav Campania, per coloro che saranno impossibilitati a partecipare perché in viaggio, ci saranno aggiornamenti dei risultati anche su Radio Club 91. Le gare saranno riprese da Luna Sport. Unica casertana presente tra le squadre finaliste è l’Alp Aversa del coach Stefano Narducci. Le aversane hanno centrato le finali disputando un’eccellente fase di qualificazione, trascinate da Rosella Verde, Valentina Borrelli e a sorpresa da Clelia Apicella (nella foto). Non partono tra le favorite, ma sono determinate a ben figurare.

“La coppa campania, è un appuntamento importante per noi. – dichiara il presidente Gianni Apicella – Personalmente l’ho seguita l’anno scorso e sono rimasto affascinato da questa manifestazione che, tra l’altro, rappresenta anche un grande momento di aggregazione di tutta la pallavolo regionale. Avevamo fissato la qualificazione alla fase finale della coppa come obiettivo primario, sono molto soddisfatto di averlo centrato. Questa esperienza sarà per noi e per le nostre giovani atlete un ulteriore momento di crescita, quest’anno abbiamo puntato sulla maturazione di alcune giovani atlete, credo che questa sia la strada da perseguire, la cura e la valorizzazione delle giovani sarà la nostra politica societaria anche per il futuro,consapevoli che ciò ci penalizza un po’, soprattutto in questo tipo di gare ‘secche’, dove l’adrenalina è a mille e bisogna saper gestire la tensione. Sono comunque fiducioso, come non esserlo quando si ha la fortuna di avere in rosa anche atlete di classe ed esperienza del livello di Valentina Borrelli tanto per citarne qualcuna. Un pensiero speciale va a due nostre atlete che, purtroppo infortunate, non potranno sostenerci in campo, Ilaria Pesante e Angela Ianniello: auguri di una rapida guarigione”.

L’appuntamento per l’Alp Aversa è fissato per sabato, alle 18.30, al campo A, nella prima semifinale contro il Centro Ester.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico