Aversa

“Il Matrimonio segreto” di Cimarosa in scena dal 17 al 22 marzo

 Aversa. “A Varcaturo è andato in scena il Matrimonio Segreto di Cimarosa. Forse stavolta Aversa non rimarrà a guardare altre realtà territoriali ‘appropriarsi’ di quello che dovrebbe essere il suo biglietto da visita. Forse”.

Con queste parole, proprio da queste colonne, ci auguravamo il ritorno, ad Aversa, dell’opera che ha reso immortale nel mondo il nome di Domenico Cimarosa, aversano. Ebbene ci siamo riusciti. Nostos Teatro, Accademia Italiana Domenico Cimarosa, BulèService, con il patrocinio del Comune di Aversa e di Osservatorio Cittadino e con la collaborazione del Conservatorio di Musica “San Pietro a Majella” di Napoli, in occasione dell’ottava edizione di ‘A Spasso con la Storia’, presentano il Matrimonio Segreto, opera buffa con musiche di Cimarosa su libretto di Bertati.

Il clamoroso successo che l’opera lirica ebbe sul finire del ‘700 dovrebbe di per sé bastare ad accendere gli animi a suscitare curiosità, a non lasciarsi perdere l’occasione di riappropriarsi della propria identità culturale.

E così, dal 17 al 22 marzo, al Teatro Cimarosa finalmente i nostri giovani avranno l’occasione di accostarsi consapevolmente al più illustre loro concittadino. L’opera, per ovvi motivi, sarà rappresentata in forma ridotta e adattata per meglio renderla fruibile alle nuove generazioni, ma intatti resteranno l’impianto tradizionale, la carica brillante, la dinamicità e soprattutto la bellissima musica che indussero l’Imperatore d’Austria, nel 1792, a richiedere il bis dell’intera opera nella stessa serata della prima rappresentazione! Su espresso desiderio degli organizzatori, gli spettacoli del 19 marzo sono dedicato a don Peppe Diana nel ventesimo anniversario della sua scomparsa.

Le scuole interessate a partecipare agli spettacoli possono contattare l’organizzazione al n. 3347827610 (Giacomo Arpaia). Un’occasione da non perdere per le scuole, alle quali sono riservati gli spettacoli di marzo, per porre in essere percorsi formativi informali e per trasformare una “uscita sul territorio” in una vera e propria lezione trasversale nella quale musica, attività espressive, storia e arte sono condensati in poco più di un’ora di spettacolo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico