Aversa

Giunta, no al rimpasto: ipotesi deleghe

 Aversa. Nessun rimpasto in giunta ma consiglieri con delega. Sarebbe questa la scelta che si appresterebbe ad ufficializzare il sindaco Giuseppe Sagliocco a cui viene chiesto, da mesi, chi sostituirà i tre assessori che mancano nell’esecutivo.

Al momento è solo una voce da bar alla quale non si dovrebbe dar credito, ma quando circola nel Bar Roma, posto a pochi metri dalla casa comunale, frequentato da tutti i politici della città, la voce potrebbe avere qualche fondamento. A giustificarla sono le osservazione che l’accompagnano. Innanzitutto si sottolinea che l’idea è stata già messa in pratica dal sindaco delegando il consigliere Vargas a compiti di controllo della polizia municipale, trasformandolo di fatto in assessore alla polizia urbana.

Una scelta che ha già prodotto dei frutti, pubblicizzati attraverso comunicati stampa ufficiali. Poi c’è una osservazione importante, legata ai nomi di Di Grazia, Della Vecchia, Palmieri, Santulli. Tozzi indicati come possibili assessori. Se venissero scelti per sostituire i tre elementi mancanti nella giunta municipale verrebbe meno la maggioranza consiliare. Perché trasformando in assessori dei consiglieri appartenenti all’attuale maggioranza che conta 14 elementi contro 11 dell’opposizione dopo il terremoto politico verificatosi con i cambi di casacca e i cambiamenti di nomenclatura dei partiti che hanno sostenuto l’elezione del sindaco, dovendo rispettare nelle surroghe la classifica prodotta nelle diverse liste dal voto dei cittadini, non si avrebbe certezza che i subentranti dichiarerebbero la loro adesione all’attuale maggioranza.

Questo giustificherebbe l’idea di affidare a consiglieri fedelissimi incarichi assessoriali. Si raggiungerebbe il triplice scopo di non indebolire la maggioranza, di ridurre le spese dell’ente e avere un esecutivo di fatto, composto da elementi di provata fiducia. Fin qui la voce che riferiamo come pettegolezzo da bar…Roma.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Camorra, arrestato in Molise il latitante Vincenzo Della Volpe: uomo di fiducia di Iovine - https://t.co/R2GIIwlFhr

Roma, violenta rapina in minimarket a Primavalle: 2 arresti - https://t.co/ZawuwIrsdq

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato - https://t.co/XEOVIDOWPw

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano - https://t.co/sLBFKT9YcH

Condividi con un amico