Aversa

Caro assicurazioni, raccolta firme del Movimento 5 Stelle

 Aversa. Battesimo per strada e tra la gente per il neo gruppo aderente al Movimento 5 Stelle di Teverola-Casaluce che domenica 23 febbraio, in piazza Raffaele Statuto, a Casaluce, sarà impegnato nella raccolta delle firme per l’abolizione della discriminazione territoriale messa in atto dalle compagnie assicurative sulle Rc auto.

“E’ inconcepibile – spiegano gli attivisti – che, in barba a qualsiasi principio di uguaglianza costituzionale, a parità di classe di merito i proprietari di auto della nostra regione, e ancora peggio dell’intero agro aversano, siano costretti a pagare molto spesso premi assicurativi due o tre volte maggiori rispetto a quelli residenti al nord. Le conseguenze negative per tale ingiustizia si ripercuotono anche sugli aspetti commerciali e sociali in quanto sono sempre di più i privati cittadini ed i commercianti che, non potendo sostenere tali costi, sono costretti a circolare senza assicurazione in regola”.

L’iniziativa nasce dal senatore campano del Movimento 5 Stelle, Sergio Puglia, che, già in fase di campagna elettorale alle ultime politiche, si era impegnato a dare battaglia alla lobby delle compagnie assicurative per questa ingiustizia.

Oltre a Casaluce anche altri gruppi della provincia di Caserta saranno impegnati nell’iniziativa, tra cui, sabato pomeriggio e domenica mattina, quello del M5S Aversa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico